Loading

Franciacorta

EsseA BRUT
FRANCIACORTA
Le uve, raccolte a mano in cassette da 18 kg, vengono subito trasportate in cantina dove, dopo valutazione sanitaria, sono pressate intere. Ogni vigneto viene vinificato tal quale e lavorato singolarmente fino al momento dell’assemblaggio. La chiarifica statica precede la fermentazione alcolica che avviene in vasche di acciaio a temperatura controllata, dove il vino rimarrà fino a marzo dell’anno successivo affinando sulle fecce fini con batonnage settimanali. In seguito i vini ottenuti vengono assemblati con vini di riserva dando vita alla cuvée esseA. Sono necessari 36 mesi di affinamento in bottiglia per conferire al nostro Franciacorta la complessità e l’equilibrio voluti.
Scarica Scheda
EsseA ROSE'
FRANCIACORTA
Le uve Pinot nero raccolte a mano in cassette da 18 kg vengono prontamente trasportate in cantina dove, dopo valutazione sanitaria, sono pigiodiraspate e trasferite in vasca di acciaio; vengono macerate in assenza di ossigeno a 8°c per 12-14 ore. Successivamente, in pressa, manteniamo solo il mosto ottenuto per gravità. La chiarifica statica precede la fermentazione alcolica che avviene in vasche di acciaio a temperatura controllata dove il vino rimarrà fino a marzo dell’anno successivo affinando sulle fecce fini con batonnage settimanali. Il vino ottenuto viene di seguito assemblato con Chardonnay di riserva dando vita alla cuvée esseA.
Scarica Scheda
EsseA SATEN
FRANCIACORTA
Le uve, raccolte a mano in cassette da 18 kg, vengono subito trasportate in cantina dove, dopo valutazione sanitaria, sono pressate intere. Ogni vigneto viene vinificato tal quale e lavorato singolarmente fino al momento dell’assemblaggio. La chiarifica statica precede la fermentazione alcolica, che avviene parte in vasche di acciaio a temperatura controllata e parte in barriques di rovere francese, dove il vino rimarrà fino a marzo dell’anno successivo affinando sulle fecce fini con batonnage settimanali. In seguito i vini ottenuti vengono assemblati con vini di riserva dando vita alla cuvée esseA. Lo zucchero aggiunto per la rifermentazione non supera i 18 g/l.
Scarica Scheda
Millesimato DiZeta
FRANCIACORTA
Le uve provenienti dai migliori vigneti aziendali sono state lavorate con la massima attenzione e destinate da subito al millesimo. I singoli appezzamenti sono stati lavorati singolarmente per esaltare le caratteristiche proprie. La chiarifica statica precede la fermentazione alcolica che avviene parte in vasche di acciaio a temperatura controllata e parte in barriques di rovere francese, dove il vino rimarrà fino a marzo dell’anno successivo affinando sulle fecce fini con batonnage settimanali. Un’ulteriore selezione delle migliori vasche viene effettuata al momento dell’assemblaggio per far si che la qualità del prodotto rispecchi a pieno le caratteristiche peculiari dell’annata. Affinato 50 mesi sui lieviti e 10 mesi in bottiglia dopo la sboccatura.
Scarica Scheda